ANTA 2006

Dieci anni circa sono gli anni  oramai trascorsi da questo progetto: un profilo di metallo con “unghiature” aventi funzione di maniglia. Lo scavo, che permette una presa sicura e forte con i  soli polpastrelli delle dita, su tutta la sua lunghezza è stata l’idea iniziale.

È stato fatto poi girare su tutto il perimetro dell’anta, diventandone il motivo estetico e caratterizzante. La curva di raccordo negli angoli è stata introdotta per permetterne la presa nel caso di ante affiancate.

Un “motivo estetico” molto forte ed originale è il risultato.

Il forte impatto personalizzante consiglia un disegno minimale della composizione-cucina, materiali diversi per contrastare le superfici e una finitura diversa tra colonne/basi/pensili divenuto successivamente di moda.

Un progetto in anticipo sui tempi, forse, che ha trovato il consenso ma non l’applicazione.

anta tonda6 anta tonda5 anta tonda4 anta tonda3 anta tonda2 anta tonda

 

 

2 thoughts on “ANTA 2006

  • Ciao Massimo, grazie, felici che ti piaccia…

    purtroppo no, è rimasto un progetto, il prototipo lo presentammo a varie aziende, alcune anche importanti nel mercato nazionale ed estero. Destò parecchio interesse e ricevemmo parecchi complimenti… ma alla fine nessuno ebbe il “coraggio” di portarla avanti. Un progetto forse troppo avanti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *